Presse

 

 

 

Impianti per il convogliamento, il trasporto e la compattazione dei refili di carta, cartone ed affini. La movimentazione del materiale può essere di tipo pneumatico, cioè con l'impiego di aspiratori che mediante tubazioni consentono di prelevare il materiale dai punti di lavorazione e lo convogliano nel ciclone separatore che provvede a separare il materiale
dall'aria e dalle polveri.
Le attrezzature utilizzate sono: presse orrizontali continue, aspiratori, batterie filtranti e trituratori.
 

 

La linea di presse idrauliche continue è costituita da una serie di modelli a funzionamento completamente automatico, costruite per imballare grossi quantitativi di carta da macero, nailon, PET, scarti industriali o affini.
Generalmente sono alimentate da un nastro a taparelle metalliche, o in casi particolari direttamente con ciclone separatore delle polveri, ciò consente di soddisfare le esigenze produttive di raccoglitori e trasformatori di materiali cartacei.
La qualità, la robustezza dei materiali impiegati ed inoltre la sicurezza di funzionamento ne garantiscono un'elevata efficienza e produttività.
Le macchine sono prodotte in otto modelli che si differenziano fra loro per le dimensioni della balla prodotta da un minimo di 550x700mm ad un massimo di 1200x1200mm,o per le caratteristiche prestaziondi (potenzialità produttiva) fino a 20 tonnellate/ora.

CARATTERISTICHE FUNZIONALI E COSTRUTTIVE
La struttura della macchina è in lamiera e profilati metallici elettrosaldati, dimensionati per lavorare nelle condizioni più gravose. Le parti più soggette ad usura sono costruite in materiale antiusurante con possibilità di sostituzione.
Il ciclo produttivo è gestito da un PLC installato sul quadro elettrico della macchina il quale mediante sensori elettromagnetici o luminosi controlla l'azionamento idraulico del piano pressante, determina l'introduzione degli aghi e la legatura dei fili agendo sui relativi elettromotori, mediante un dispositivo idraulico provvede inoltre al taglio del filo.
La macchina è dotata di un sistema a doppia ghigliottina per il trancio del materiale da compattare. La velocità di pressatura grazie al particolare tipo di pompa impiegato varia in funzione della resistenza offerta dal materiale da compattare, ciò consente maggiori prestazioni e migliore qualità.

 

 

Impianto di pressatura per materiale Fustellato Pressa 180 ton

 

Impianto di pressatura per Rifiuti Cartone/Lattine Pressa 180 ton

 

Impianto di pressatura per cartaccia Pressa 200 ton

 

Pressa 180 ton per nailon e plastica (presse)

 

Pressa 200 ton per raccolta cartaccia (presse)

 

Pressa per plastica 200 ton

 

Pressa in costruzioneModello 190 ton

 

Pressa per Scatolificio 90 ton

 

 

 

Pressa Modello 810 - 70 ton.

Pressa Modello 810 - 90 ton.

Pressa Modello 1012 - 150 ton.

Pressa Modello 811 - 80 ton.

Pressa Modello 1220 - 180 ton.

 

 

Centralina idraulica per pressa